SPORT E NATURA



Da Aprica alla Val Belviso in sella alla propria mountain bike

Un percorso suggestivo che attraversa le bellezze uniche della valle e regala vedute senza paragoni

Questo itinerario è l'unico che si sviluppa interamente in una valle della Catena orobica Valtellinese, l'ultima a oriente: la Val Belviso. Sebbene sia nota per la sua caratteristica di essere profonda e stretta, percorrendola in quota da dall'Alpe Magnolta fino al Passo di Venerocolo, regala panorami e paesaggi che la rendono luminosa e ampia anche grazie alla presenza del grande lago artificiale che colora il fondovalle.

L’itinerario parte dal parcheggio degli impianti sciistici della Magnolta, imboccando la strada sterrata che sale a sinistra della funivia. Il segnavia indica la Malga Magnolta e il Passo Venerocolo. Il primo tratto su strada sterrata è percorribile facilmente in sella alla propria bici, ma una volta che si giunge alle baite di Corna Alta (1457 m) fino all'arrivo in cima alla funivia (1870 m), il percorso si fa sempre più ripido e richiede anche qualche tratto a spinta.
Data la difficoltà di questo tratto, durante la stagione estiva, si può usufruire degli impianti di risalita, alleggerendo così la fatica almeno fino alla Magnolta. Da qui (1940 m) si prosegue lungo un sentiero in piano (con qualche leggera salita) e in costa che attraverso boschi verdeggianti si addentra nella Val Belviso per circa 13 km passando dalla Malga Magnola (1997 m) e attraversando la Valle del Latte e la Valle di Pisa, dove è consigliabile fare molta attenzione a qualche tratto più esposto.

Una volta giunti ai 2314 m di altitudine del Passo di Venerocolola, inizia la tanto attesa discesa: la prima parte è abbastanza ripida e poco scorrevole, ma una volta giunti all'imbocco della sterrata a quota 2000 m sopra Malga di Campo, diventa molto più scorrevole e regala paesaggi magici grazie anche all’azzurro inteso del lago artificiale e alla natura incontaminata che caratterizza la Valle: un vero e proprio divertimento su due ruote!
Il percorso termina con un tratto di strada asfaltata che dal Ponte Ganda arriva fino all'Aprica.

Difficoltà
DIFFICILE
Lunghezza
35 Km
Durata
5-6 h
Punto di partenza
Aprica
Punto di arrivo
Passo Venerocolo
Periodo
estate, autunno
Quota di partenza: 1.216 m
Quota di arrivo: 2.314 m
Dislivello: 1.550 m
Km. totale salite: 20 km
Km. totale discese: 13 km
Km. totale tratto in piano: 2 km
Km. totali: 32 km
Pendenza media salita: 8%
Pendenza massima salita: 24%


Mappa percorso

Materiale scaricabile

File GPX Aprica Magnolta Val Belviso

Info e dettagli

INFOPOINT APRICA
+39 0342 746113
info@apricaonline.com 



Da non perdere


Informativa sulla privacy

© 2021 - Consorzio Turistico Media Valtellina - P.IVA 00824670145